ETERE (o qualcosa di simile)

Umbrella

Performance audiovisiva per voce, ukulele, banjo, oggetti sonori e video.

L’opera consiste in una serie di interpretazioni audiovisive dell’Etere. Etere come un gas, come una divinità, come spazio radiofonico, come portatore di luce.
La performance alterna le proiezioni di quattro video, accompagnate da azioni musicali/sonore dal vivo, con alcuni brani tratti dal repertorio classico di Stefano Giannotti, principalmente dedicati ai temi dei quattro elementi, terra, aria, acqua, fuoco. Fra questi: EARTH CARDS, RAIN CARDS, PRIME ALI – quattro momenti nella vita di una farfalla.
Il lavoro è stato commissionato da Lukas Simonis per il radio format Ether Snuiven, un evento periodico tenuto alla Fondazione Worm di Rotterdam.


LO-FI STUDIES ON THE ORIGIN OF LIGHT
Suono e musica di Stefano Giannotti
Video di Giacomo Verde


 

LANDSCAPE WITH INTERFERENCES
Suono, musica e video di Stefano Giannotti


ANESTHESIA
Suono, musica e video di Stefano Giannotti