Variazioni su Volver (1989/94)

volvercollage

Paesaggio sonoro sulla voce di Carlos Gardel.
Il vecchio disco rigato di Volver si incanta. Lentamente si trasforma in un paesaggio con uccelli e creature alate che si riproducono velocemente, volano e invadono una grande città. Il brano è interamente costruito sulla voce di Gardel elaborata con procedimenti elettroacustici. Nella parte finale vengono aggiunte campane di chiesa. Il brano ha vinto il Prix Ars Acustica International 1994/95 per Composizioni Brevi della WDR di Colonia.

Idea e musica: Stefano Giannotti
Produzione: Stefano Giannotti

Dur. 11’50″

volvercitta