Battaglia Navale (1999/2000)

battaglianavale

orecchio Ascolta su sonosphere.org
libro Leggi il testo

Alcuni bambini giocano alla guerra, drammatizzandola con la voce (sul modello sonoro dei nuovi cartoni animati giapponesi).
Dal gioco dei bimbi prende forma una battaglia vera e propria fra le voci di capi di stato, politici e uomini di potere. Ben presto il conflitto si estende divampando fra spot televisivi e films d’azione, eroi del sistema e industria. Nei momenti di tregua alcune persone intervistate rispondono alla domanda “cosa ti piacerebbe fare se tu avessi potere?”

I temi del “potere”, dell’”agguato” e della “strategia” così come l’indagine nei desideri nascosti di potere della gente, ruotano attorno ad una visione pessimistica della politica. Più a monte si pone l’ormai classico dilemma “ordine o anarchia?” (due prassi opposte che si rispecchiano anche nella struttura della partitura).

Una drammaturgia sonora asciutta e vagamente iterativa si snoda lungo il “drumming” di un timpanista, attraverso registrazioni d’epoca (materiali d’archivio), giochi di guerra, humor nero, silenzi e nuove tecnologie. Voci, strumenti e nastri entrano in conflitto, combattono senza ragioni apparenti, si riposano e ricominciano da capo. All’infinito.
Come in una “Battaglia Navale”, i giocatori lanciano le coordinate cartesiane e cercano di abbattere più navi avversarie possibili.
Ma in questo caso, alla fine non vince nessuno.

Narratore inglese: Hugo Hamilton
Narratore tedesco: Andreas F. Müller
BNarratore italiano: Stefano Giannotti
DJ americano: Ted Bortolin
DJ tedesco: Karen Pfundt
DJ italiano: Urbano Giulianetti

Uomini di potere:
Benito Mussolini, Jozef Stalin, Adolf Hitler, Ronald Reagan, Wlodzimierz Lenin, Mao Tze Tung, Umberto Bossi, Massimo D’Alema, Pope Woytila, Silvio Berlusconi

Altre voci:
Camilla e Anselmo Simini, Mohsen Yousefi, Paolo Martini, Yuan Shun, Ania Gordzica, Paolo Tommasi, Mariola Krajczewska, Dragan Velikic, Suzanna Läuterbach, Roberto Castello, Mirella Nimbach, Elisabeth Rasz, Alan Tschertschessow
Marco Bartalini: tromba
Marco Fagioli: basso tuba
Jonathan Faralli: timpani
Stefano Giannotti: tastiere, fisarmonica

Testo, musica e regia: Stefano Giannotti
Traduzioni: : Hugo Hamilton, Andreas F. Müller

Prodotto da: Stefano Giannotti per Deutschland Radio Berlin, Hörspiel Abteilung
Produttore esecutivo: Götz Naleppa

Registrato in: Berlin: Alex Vorter Studio (Prenzlauer Berg), Stephen Erickson Studio (Weissensee), Lucca: Pro-Music
Sound-engineers: Marco Banti, Alexander Vorter, Stephen Erickson

Composto e prodotto fra ottobre 1999 e giugno 2000

Dur.: 46’33″